SOMALIA

 
 
 

Somalia: Africom, effettuati cinque raid contro al Shabaab nel sud

Mogadiscio, 19 mar 13:35 - (Agenzia Nova) - L'esercito nazionale somalo (Sna) in collaborazione con le forze del Comando degli Stati Uniti per l'Africa (Africom) hanno effettuato cinque raid aerei contro il gruppo jihadista al Shabaab vicino alla città di Janale, situata 100 chilometri a sud di Mogadiscio. Gli attacchi, ha spiegato Africom in una nota, avevano come obiettivo di liberare la città tenuta sotto assedio dai jihadisti e sono riusciti ad indebolire "significativamente" le capacità del gruppo a condurre operazioni contro le forze Sna e Amisom. Per Il Comando Usa, il coordinamento tra Sna e Amisom durante la riuscita missione di Janale "evidenzia l'efficacia e l'impegno della coalizione internazionale che si è unita per sconfiggere il gruppo terroristico al Shabaab". Gli attacchi Usa contro l'organizzazione terroristica in Somalia sono aumentati durante la presidenza di Donald Trump: lo scorso aprile Africom ha rivendicato l'uccisione di oltre 800 militanti in 110 attacchi aerei da aprile 2017. L'offensiva è stata in particolare sferrata in risposta all'attentato terroristico firmato da al Shabaab il 28 dicembre scorso a Mogadiscio, il più sanguinoso subito dal paese africano negli ultimi due anni: militanti di al Shabaab hanno colpito un'affollata area della capitale sabato 28 dicembre, uccidendo 79 persone.

(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..