SOMALIA

 
 
 

Somalia: Del Re a "Nova", Italia ha svolto ruolo cruciale per ottenere riduzione debito

Roma, 26 mar 18:17 - (Agenzia Nova) - La viceministro degli Affari esteri e della cooperazione internazionale, Emanuela Del Re, ha espresso "grande soddisfazione" per l’avvio del programma di assistenza a favore della Somalia adottato ieri dal Fondo monetario internazionale (Fmi) e dalla Banca mondiale, che prevede la riduzione del debito del paese africano. "L’Italia ha svolto un ruolo di cruciale importanza per ottenere questo importante risultato grazie all’erogazione di un prestito ponte (immediatamente rimborsato nell’arco della stessa giornata) che ha consentito di portare a termine la cancellazione dei debiti arretrati della Somalia verso l'Fmi. Questa operazione era indispensabile per permettere al governo di Mogadiscio di accedere ai programmi di assistenza Fmi nell’ambito dell’iniziativa Hipc (Heavily Indebted Poor Countries)", ha spiegato Del Re contattata da "Agenzia Nova". "L’impegno del nostro paese nei confronti della Somalia non si esaurisce con il prestito ponte: la Cooperazione italiana ha infatti allo studio un contributo di 10 milioni di dollari a dono per contribuire al programma finanziario di sostegno alla Somalia su cui stanno lavorando i donatori bilaterali e multilaterali. Queste iniziative si inseriscono nel solco dell’azione costantemente perseguita dall’Italia a sostegno del consolidamento politico e della ricostruzione economica della Somalia, per la quale il nostro paese svolge e continuerà a svolgere un ruolo preminente", ha aggiunto la viceministro. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..