CIPRO

 
 
 

Cipro: coronavirus, presidente Anastasiades annuncia restrizioni negli spostamenti

Nicosia, 24 mar 09:38 - (Agenzia Nova) - Tutti gli spostamenti non necessari delle persone sono bloccati a Cipro dal 24 marzo fino al 13 aprile per contenere la diffusione del coronavirus: lo ha annunciato il presidente Nicos Anastasiades in un appello televisivo alla nazione ieri sera. "Siamo veramente in guerra e questa non verrà vinta arruolando i nostri bambini per dare o prendere vite tramite le armi", ha osservato Anastasiades parlando invece di "una guerra che può essere vinta se ci prepariamo ad affrontare le avversità". Al momento sono 116 i casi confermati di coronavirus a Cipro, con un aumento di 21 casi nelle ultime 24 ore. Nei giorni scorsi Nicosia ha chiuso i suoi confini con una sospensione di tutti i voli divenuta operativa dallo scorso 21 marzo.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..