Esteri

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

I fatti del giorno - Balcani (5)

Roma, 24 mar 12:00 - (Agenzia Nova) - Coronavirus: stampa cipriota, membro equipaggio Costa Diadema trasferito in ospedale di Limassol - Un membro dell'equipaggio della nave da crociera italiana Costa Diadema è stato trasferito nella prima mattinata di oggi presso l’ospedale generale di Limassol, a Cipro. Secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa “Cyprus News Agency”, la nave ha attraccato al porto di Limassol alle 2.30 del mattino in modo da consentire il trasbordo, in un mezzo fornito dalla Marina cipriota, di un membro del personale di bordo che mostrava sintomi riconducibili al nuovo coronavirus. Secondo la testata giornalistica, il capitano della nave avrebbe richiesto alle autorità di Nicosia di potere fare scalo nel porto a sud dell’isola, dopo che le condizioni di un componente dell’equipaggio avevano iniziato a peggiorare, mentre anche altro personale manifesterebbe sintomi simili. Ieri l’Autorità del Canale di Suez ha reso noto che la nave da crociera viaggiava "con a bordo 65 persone contagiate da coronavirus”. L'informazione non è stata confermata al momento dalla compagnia di navigazione italiana. Secondo quanto si apprende, il programma della Costa Diadema prevede l'approdo al porto di Civitavecchia il prossimo 27 marzo. La nave ha una capacità di 5mila persone ma sta viaggiando senza passeggeri a seguito della sospensione delle crociere da parte della compagnia per via della pandemia di coronavirus. (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..