USA

 
 
 

Usa: procuratore generale Barr chiede di estendere gli arresti domiciliari

New York, 27 mar 01:16 - (Agenzia Nova) - Il procuratore generale degli Stati Uniti, William Barr, ha ordinato all'Ufficio federale delle carceri di estendere l'uso degli arresti domiciliari per alcuni detenuti malati e anziani, a causa della crescente preoccupazione per la diffusione del nuovo coronavirus all’interno delle prigioni della nazione. Barr ha detto all'agenzia di dare la priorità ai detenuti che sono stati condannati per reati di livello inferiore, hanno mostrato una buona condotta e non metteranno loro e altri a rischio maggiore di contrarre il virus.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..