COOPERAZIONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Cooperazione: sceicco Thani Bin Abdullah offre all'Unhcr la donazione individuale più generosa di sempre (3)
 
 
Roma, 23 mar 17:16 - (Agenzia Nova) - La terza quota sarà destinata alle operazioni da implementare negli insediamenti di rifugiati di Cox Bazar, in Bangladesh. L’obiettivo è quello di creare condizioni di vita sostenibili e dignitose a beneficio di circa 84.000 rifugiati rohingya e membri delle comunità di accoglienza. I fondi destinati a queste tre operazioni saranno erogati tramite il Fondo Zakat dell’Unhcr per i rifugiati (Refugee Zakat Fund), un struttura fiduciaria globale gestita dall’Unhcr. Il Fondo consente parimenti a privati cittadini e istituzioni di soddisfare in modo efficiente gli obblighi previsti dalla Zakat destinando il 100 per cento dei contributi direttamente ai rifugiati più vulnerabili e alle famiglie di sfollati interni. L’ultima quota consentirà di assicurare alloggi, istruzione e assistenza sanitaria per 330.000 rifugiati sudanesi in Ciad, tra i quali circa 10.000 fuggiti da poco dalle violenze in Darfur a partire da gennaio 2020. Questi fondi saranno erogati grazie all’iniziativa Sadaqah promossa dall’Unhcr. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..