BUSINESS NEWS
 
Business news: Arabia Saudita produrrà 12,3 milioni di barili di petrolio al giorno nei prossimi mesi
 
 
Riad, 22 mar 03:00 - (Agenzia Nova) - Il ministero saudita dell'Energia saudita ha incaricato la compagnia statale Aramco di produrre fino a 12,3 milioni di barili di petrolio al giorno nei prossimi mesi. Lo riferisce l’agenzia di stampa governativa “Spa”. La decisione rende quindi ufficiale l’aumento di produzione di Aramco del 25 per cento dopo la scadenza il 31 marzo dell’accordo tra l’Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (Opec) e i produttori al di fuori del Cartello, tra cui la Russia, per il taglio della produzione. Secondo quanto dichiarato nei giorni scorsi dall’amministratore delegato di Aramco, Amin Nasser, la compagnia è in grado di produrre greggio alla massima capacità di 12 milioni di barili al giorno senza alcun nuovo investimento. Per Nasser i restanti 300 mila barili verranno attinti dalla riserva strategica della compagnia. Dal fallimento del cosiddetto accordo Opec+ lo scorso 6 marzo, l’Arabia Saudita ha ridotto i prezzi di vendita del petrolio destinato alle esportazioni e annunciato piani per un aumento della produzione. Le mosse hanno contribuito al crollo dei prezzi del greggio in un mercato già colpito dal crollo della domanda derivante dall’epidemia di coronavirus. Aramco, che ha il diritto esclusivo di produrre tutto il greggio all'interno dei confini dell'Arabia Saudita, non ha mai registrato una produzione mensile superiore agli 11,09 milioni di barili al giorno raggiunti nel novembre 2018 e la sua capacità di raggiungere la piena capacità non è mai stata testata fino ad oggi. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..