CORONAVIRUS
 
Coronavirus: Bankitalia, mettere in sicurezza attività produttive e dare certezze a imprese
 
 
Roma, 25 mar 14:11 - (Agenzia Nova) - Per la Banca d'Italia, "in questo momento le priorità sono il contenimento dell’epidemia e il rafforzamento della capacità di risposta del sistema sanitario, nonché il sostegno di lavoratori, famiglie e imprese". L’azione pubblica, spiega l'Istituto di via Nazionale nella memoria scritta presentata in commissione Bilancio al Senato sul decreto "Cura Italia", "deve garantire le risorse necessarie al rafforzamento delle attività di prevenzione della diffusione del contagio, inclusa la messa in sicurezza delle attività produttive ed economiche, a partire da quelle essenziali e non interrompibili, e degli interventi di cura a favore dei contagiati, per mitigare le conseguenze dell’aumento dei casi da trattare. Al tempo stesso - si legge ancora nella memoria scritta -, l’azione pubblica deve offrire certezze e garanzie per indurre le imprese a non licenziare (evitando di ridurre i redditi delle famiglie) e per metterle in condizione di superare le difficoltà connesse sia con la forte flessione della domanda, sia con la diffusione del contagio e con le misure di prevenzione dello stesso". (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..