SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Spagna, altri 2.100 detenuti in semilibertà potranno scontare pena a casa
 
 
Madrid, 26 mar 15:30 - (Agenzia Nova) - In Spagna, la decisione del ministero dell'Interno di autorizzare i detenuti in semilibertà a scontare la pena nelle proprie abitazioni per evitare la diffusione del nuovo coronavirus negli istituti penitenziari ha di fatto raddoppiato in una settimana le persone che godono di questo beneficio. Dei 2.230 detenuti che hanno ottenuto il controllo telematico a distanza prima dell'emergenza sanitaria, la cifra è ora passata a 4.381, scrive il quotidiano “El Pais”. Si tratta in sostanza di 2.151 detenuti in più che beneficiano dei domiciliari in soli sette giorni. Tutti si sono impegnati per iscritto a rimanere a casa e uscire solo per svolgere le attività autorizzate nel decreto dello stato di allarme. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..