RUSSIA
 
Russia: Putin, 1,2 per cento del Pil allocato per contrasto alla crisi del Covid-19
 
 
Mosca, 26 mar 16:52 - (Agenzia Nova) - Il governo e la Banca centrale russa hanno raccolto riserve pari all’1,2 per cento del Pil per il contrasto alla diffusione del Covid-19 nella Federazione. Lo ha dichiarato il presidente russo, Vladimir Putin, durante la riunione dei leader del G20 che si è tenuta oggi in videoconferenza. “Il governo ha stanziato una somma pari a circa l’1,2 per cento del Pil per contrastare la crisi”, ha detto il capo dello Stato russo. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..