CORONAVIRUS
 
Coronavirus: Tunisia, cinese Huawei dona 100 mila mascherine e 10 mila test
 
 
Tunisi, 26 mar 18:45 - (Agenzia Nova) - Il colosso cinese delle telecomunicazioni Huawei ha donato 10 mila test, 100 mila mascherine chirurgiche e diversi sistemi di videoconferenza alla Tunisia. L'annuncio è avvenuto in occasione dell'incontro tra Philippe Wang, vice presidente esecutivo di Huawei per la regione del Nord Africa, Spark Zhang, direttore generale Huawei Tunisia e Adnane Ben Halima, vice direttore generale Huawei Tunisia e il segretario generale del governo Khalil Chtourou presso la sede del governo a la Kasbah. "È di grande aiuto dai nostri amici di Huawei la donazione di 10.000 test Covid-19 e 100.000 mascherine chirurgiche. Ciò può facilitare la nostra missione di accelerare il numero di test eseguiti al giorno e essere in grado di combattere questo virus con più attrezzature mediche", ha dichiarato Chtourou. Da parte sua, Zhang ha dichiarato: "Stiamo lavorando con il ministero della Salute per far fronte all'aumento del numero di pazienti". "L'obiettivo è quello di facilitare l'importazione di kit e mascherine di rilevamento rapido, che saranno fornite presto", ha aggiunto. (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..