ICT
Mostra l'articolo per intero...
 
Ict: Vecchione (Dis) a "Il Sole 24 Ore", la sicurezza nazionale va tutelata, ma non dilatata all'estremo (4)
 
 
Roma, 28 feb 09:08 - (Agenzia Nova) - Gli assetti proprietari delle telco nel nostro Paese vedono azionisti di riferimento cinesi, inglesi, francesi: potrebbe essere un problema nel lungo periodo. "Il punto importante è che, qualora lo divenisse, saremmo in grado di intervenire alla luce della normativa vigente. Quanto alle telco, la disciplina sul Golden Power può applicarsi o alle reti attraverso le quali transitano dati e informazioni sensibili; oppure agli operatori, a fronte di operazioni di acquisto di partecipazioni societarie, fusioni, scissioni, trasferimento di controllate. In entrambi i casi, a seguito della notifica che la legge impone, il Governo valuta l'esercizio dei poteri speciali, attenendosi ai criteri stabiliti. Ma, ripeto, deve trattarsi di asset strategici perla sicurezza nazionale". "Altrimenti, - conclude Vecchione - non possono essere messe in discussione né la necessità di attrarre investimenti esteri né la contendibilità delle aziende". (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..