MALI
Mostra l'articolo per intero...
 
Mali: esercito inizia dispiegamento truppe per riprendere Kidal agli ex ribelli tuareg
 
 
Bamako, 10 feb 18:04 - (Agenzia Nova) - L'esercito del Mali ha iniziato oggi le operazioni di dispiegamento delle sue truppe a Kidal, nel nord del paese, per riprendere il controllo della città che è attualmente sotto il controllo di due gruppi armati, il Coordinamento dei movimenti dell’Azawad (Cma), che riunisce gli ex gruppi armati tuareg, e la milizia filo-governativa di Gatia. “Abbiamo appena lasciato Gao per Kidal. Al momento non ci sono problemi", ha detto all'emittente francofona "Rfi" una fonte dell'esercito. L'avvio dell'operazione militare è stato deciso giovedì scorso nel quadro di una riunione della Commissione tecnica di sicurezza, che riunisce rappresentanti delle forze armate maliane, degli ex ribelli, della Missione delle Nazioni Unite in Mali (Minusma) ed alcuni delegati della comunità internazionale attivi in Mali. In un contesto di grave deterioramento della sicurezza in Mali e nel Sahel, il ritorno dell'esercito nazionale a Kidal è secondo i tecnici un tentativo di riaffermare con forza l'autorità del governo di Bamako, che ha perso il controllo su vaste aree del territorio. Il ritorno dell'esercito maliano a Kidal è inoltre considerato cruciale per l'attuazione dell'accordo di pace di Algeri del 2015, considerato fondamentale per porre fine alla crisi in Mali. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..