USA
 
Usa: Wall Street chiude per il quarto giorno consecutivo in rosso per timori coronavirus
 
 
New York, 27 feb 23:01 - (Agenzia Nova) - Nonostante le rassicurazioni del presidente Usa, Donald Trump, sulla capacità del Paese di contenere un’eventuale epidemia di coronavirus, Wall Street continua a temere che la diffusione della malattia possa rallentare l’economia mondiale. La borsa di New York ha chiuso ancora una volta in rosso: entrambi i principali indici, il Dow Jones e l'S&P500, hanno visto un ribasso del 4,4 per cento e si apprestano a chiudere la settimana in negativo. Le vendite di azioni sono state di ampia portata, con le società energetiche e tecnologiche che hanno mostrato i cali più importanti. Azioni che fino alla settimana scorsa sono state ai massimi, come Tesla e Virgin Galactic, nella seduta hanno perso rispettivamente il 13 per cento e il 24 per cento.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..