GIAPPONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Giappone: Fukushima, da Aiea via libera a piano per versamento acqua contaminata in mare (9)
 
 
Tokyo, 27 feb 05:16 - (Agenzia Nova) - Il mese scorso il regolatore dell’energia nucleare del Giappone ha dato il via libera alla riaccensione del reattore n. 2 della centrale nucleare di Onagawa, nella prefettura di Miyagi. Il reattore era stato danneggiato dal terremoto e dallo tsunami che hanno colpito il Giappone nord-orientale nel 2011, ed era rimasto inattivo da allora, mentre il gestore della centrale – Tohoku Electric Power Co. – effettuava gli adeguamenti richiesti dagli accresciuti standard di sicurezza adottati dopo il disastro di Fukushima. Il riavvio del reattore ha ottenuto l’autorizzazione del regolatore nazionale proprio dopo l’aggiunta di una serie di sistemi anti-disastro, inclusa la realizzazione di una nuova barriera anti-tsunami, attualmente in fase di completamento. L’Agenzia giapponese per la regolamentazione del nucleare aveva già approvato la riaccensione di un altro reattore danneggiato dal disastro del 2011, il n. 2 della centrale nucleare di Tokai. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..