SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: Siria, ministero turco, due soldati di Ankara uccisi in attacchi governativi a Idlib

Ankara, 27 feb 15:30 - (Agenzia Nova) - Due soldati turchi sarebbero stati uccisi in un attacco da parte delle forze governative siriane nel governatorato di Idlib, nel nord-ovest della Siria. Lo ha reso noto il ministero della Difesa turco in un tweet ripreso dall'agenzia stampa governativa "Anadolu". Secondo il ministero, la Turchia avrebbe reagito all'attacco delle forze di Bashar al Assad colpendo e danneggiando pesantemente 114 obiettivi governativi, di cui alcuni sono stati anche distrutti. Secondo il ministero, tre carri armati, un sistema missilistico antiaereo e un cannone antiaereo Zu-23 sarebbero stati requisiti dalle forze turche. Nel governatorato di Idlib procedono da settimane gli scontri che vedono contrapporsi l'Esercito arabo siriano e i suoi alleati russi e iraniani da una parte e le milizie dell'opposizione islamiste appoggiate da Ankara. Ieri, 26 febbraio, il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, ha dichiarato che il suo paese non farà un passo indietro su Idlib e anzi spingerà le truppe siriane al di là dei confini stabiliti dagli accordi di Sochi del 2018 tra Turchia e Russia in merito a un'area demilitarizzata nel nord-ovest della Siria. Erdogan ha inoltre aggiunto che presto le forze turche troveranno il modo di accedere allo spazio aereo sopra Idlib. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..