SUDAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Sudan: presidente tedesco Steinmeier, appoggiamo processo di democratizzazione a Khartum
 
 
Khartum, 27 feb 15:21 - (Agenzia Nova) - La Germania appoggia la democratizzazione del Sudan e invita la comunità internazionale a fare altrettanto. È quanto affermato dal presidente tedesco, Frank-Walter Steinmeier, durante la conferenza stampa con il capo del Consiglio sovrano del Sudan, Abdul Fattah al Burhan, da cui è stato ricevuto oggi a Khartum. Il presidente federale si trova in visita in Sudan nelle giornate di oggi e domani, 28 febbraio. Come riferito dell'emittente radiofonica “Deutschlandfunk”, per Buhran la visita di Steinmeier è “un segnale forte”. Burhan, da parte sua, ha sottolineato che il paese intende essere partner della Germania e dell'Ue. La visita di Steinmeier, la prima di un primo capo di Stato tedesco in Sudan dal 1985, cade a poche settimane da quella effettuata a Berlino dal premier sudanese Abdalla Hamdok – il quale ha avuto dei colloqui con il cancelliere tedesco Angela Merkel – e dalla decisione del Bundestag, il parlamento federale tedesco, di porre fine al divieto di cooperazione economica con il Sudan. La decisione è stata annunciata dal ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas durante un discorso tenuto davanti al Bundestag, nel quale ha sottolineato la necessità di sostenere il governo di transizione sudanese per superare il difficile cammino verso la democrazia e lo sviluppo economico. (segue) (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..