CANADA
 
Canada: Calgary in crisi a causa del crollo dell’industria del petrolio
 
 
Ottawa, 25 feb 23:27 - (Agenzia Nova) - Un tempo i grattacieli di Calgary, in Canada, rappresentavano una testimonianza della crescita dell'industria petrolifera e del gas nel paese nordamericano. Oggi, la situazione è completamente cambiata. Lo scrive il “Wall Street Journal” in un lungo reportage dalla città canadese, in cui mostra come a dicembre il tasso di disoccupazione, al 7,5 per cento, è stato il più alto tra le più grandi città del Canada, 2 punti percentuali sopra quello di Toronto e quasi 3 punti più alto di quello di Vancouver. Il problema è strettamente legato al crollo dell’industria estrattiva a causa dell’arrivo sul mercato del petrolio di scisto degli Stati Uniti che ha tolto spazio al petrolio estratto dal Canada. Allo stesso tempo in Canada i produttori hanno problemi anche a far arrivare il loro petrolio sul mercato, visto che le società di gasdotti stanno lottando per costruire nuove arterie per trasportare il greggio che tuttavia stanno venendo bloccate da ambientalisti e attivisti. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..