ZIMBABWE
 
Zimbabwe: lavoratori settore pubblico accettano aumento salariale del 140 per cento
 
 
Harare, 29 gen 16:11 - (Agenzia Nova) - I lavoratori del settore pubblico dello Zimbabwe hanno accettato un aumento di stipendio del 140 per cento a partire da questo mese. Lo riferiscono fonti sindacali citate dalla stampa di Harare, secondo cui al termine di un altro ciclo di trattative si è trovato un accordo su un aumento da 1.033 dollari zimbabwiani (2,5 euro) l’ora a 2.450 dollari zimbabwiani (6,1 euro) l’ora. All'inizio di gennaio il principale sindacato del paese – Apex Council – aveva respinto l'offerta del governo di raddoppiare la retribuzione per i dipendenti dicendo sostenendo che fosse insufficiente. L'aumento dell'inflazione in Zimbabwe – stimata su base annua al 520 per cento nel mese di dicembre – ha eroso i salari e i risparmi del paese, alle prese con la peggiore crisi economica degli ultimi dieci anni causata dalla carenza di valuta estera, cibo, carburante, elettricità e medicinali. e la valuta locale che continua a perdere valore, la vita è sempre più dura per i comuni cittadini dello Zimbabwe, che devono anche far fronte agli effetti di una siccità devastante l'anno scorso. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..