USA
 
Usa: Dipartimento di Stato ribadisce sovranità dell'Ucraina sulla Crimea
 
 
Washington, 27 feb 09:57 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti non riconoscono e non riconosceranno mai la Crimea come parte della Federazione Russa, e chiedono a Mosca di terminare l’occupazione della penisola. Questo il messaggio lanciato dal Dipartimento di Stato Usa in occasione del 27 febbraio, data che segna “il sesto anniversario del tentativo da parte russa di annettere la penisola di Crimea, territorio dell’Ucraina. Gli Stati Uniti ribadiscono che la Crimea è parte dell’Ucraina”, si legge nella nota del Dipartimento. L’occupazione della Crimea da parte russa e le attività militari in aumento nella penisola “costituiscono una minaccia alla nostra sicurezza comune”, secondo la diplomazia statunitense. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..