EGITTO
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto: Al Sisi ai funerali dell’ex capo dello Stato Mubarak (4)
 
 
Il Cairo , 26 feb 12:49 - (Agenzia Nova) - Negli anni successivi numerose organizzazioni non governative denunciarono i livelli senza controllo di corruzione ai vertici dello Stato egiziano e le enormi ricchezze accumulate da Mubarak e dalla sua famiglia. Nel 2011 la popolazione egiziana scese in strada sull’onda di quanto avvenuto nelle settimane precedenti in Tunisia, dove la Rivoluzione dei gelsomini aveva costretto alle dimissioni il presidente Zine el Abdine Ben Ali. Mubarak decise di lasciare dopo 18 giorni di manifestazioni di protesta, l’11 febbraio. L’annuncio fu dato dal suo vice Omar Suleiman, che diede anche notizia del trasferimento dei poteri al Consiglio supremo delle forze armate. Per Mubarak si aprì così una lunga parentesi giudiziaria. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..