ROMANIA
 
Romania: leader Usr dopo la nomina di Citu come premier, disponibili a partecipare a questo governo
 
 
Bucarest, 27 feb 12:37 - (Agenzia Nova) - L'Unione salvate la Romania (Usr) vuole partecipare in modo efficace e reale al prossimo governo, ma uno degli obiettivi della formazione rimane l'adozione di un'ordinanza di emergenza relativa all'elezione dei sindaci in due turni. Lo ha detto il leader dell'Usr, Dan Barna, in una dichiarazione, dopo che il capo dello Stato ha designato il parlamentare del Partito nazionale liberale (Pnl), Florin Citu a formare il nuovo esecutivo. "Quella di Florin Citu è una designazione in qualche modo prevedibile, ín continuazione del progetto del presidente Klaus Iohannis. L'Usr parteciperà nei giorni seguenti alle consultazioni con il primo ministro designato per cercare di stabilire una maggioranza, che genererà l'investitura di un governo e rimuova la Romania dalla crisi. Esprimiamo la nostra chiara disponibilità a partecipare a questo governo, se verrà costituita una maggioranza con obiettivi molto chiari, tra cui un'ordinanza per l'elezione dei sindaci in due turni, come primo obiettivo del programma", ha detto Barna. "Discuteremo con il primo ministro nominato. Vogliamo partecipare in modo efficace e reale al prossimo governo, quindi non con due o tre segretari di Stato, ma con dei ministri, con un programma di governo, in modo da poter contribuire a ciò che significa al momento sbloccare la crisi politica. I prossimi giorni sono critici, perché a seguito delle discussioni con il primo ministro nominato avremo la decisione di sostenere o meno questo governo in Parlamento", ha affermato Barna. (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..