USA
 
Usa: Camera approva disegno di legge per rendere linciaggio un crimine di odio federale
 
 
New York, 26 feb 21:45 - (Agenzia Nova) - La Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti ha votato 410-4 per approvare la legislazione che designa il linciaggio come un crimine di odio federale. Il voto viene descritto dalla stampa Usa come “storico” visto che il Congresso ha tentato e fallito per oltre 100 anni di adottare misure per rendere il linciaggio un crimine federale. L'Emmett Till Antilynching Act, introdotto dal deputato democratico Bobby Rush, prende il nome da Emmett Till, un ragazzo afroamericano di 14 anni che fu linciato nel 1955 nel Mississippi. Il deputato indipendenti Justin Amash e d quelli del Grand old party (Gop) Louie Gohmert, Thomas Massie e Ted Yoho hanno votato contro il disegno di legge. Il testo è una versione del disegno di legge approvato all'unanimità al Senato l'anno scorso. Il presidente Trump dovrebbe firmare la legge, secondo il quotidiano “New York Times”. (Nyt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..