ENERGIA
 
Energia: domani in Azerbaigian la sesta ministeriale del Corridoio meridionale del gas
 
 
Baku, 27 feb 11:52 - (Agenzia Nova) - E' in programma domani in Azerbaigian la sesta riunione ministeriale del Consiglio consultivo del Corridoio meridionale del gas. Tredici paesi hanno confermato la loro partecipazione alla riunione di domani a Baku. Secondo quanto riferisce la stampa locale, alla riunione parteciperà anche il vice direttore generale della Direzione per l'energia della Commissione europea, Klaus-Dieter Borchardt. Per l'Italia sarà presente la viceministro dello Sviluppo economico Alessandra Todde. Tra i ministri presenti quelli dell'Energia della Bulgaria e della Serbia, Temenuzhka Petkova e Aleksandar Antic, e quello dell'Economia della Georgia, Natela Turnava; mentre la Turchia e la Grecia saranno rappresentate dai viceministri dell'Energia, Alparslan Bayraktar e Gerassimos Thomas. Anche gli Stati Uniti parteciperanno alla riunione di Baku sul Corridoio meridionale del gas con il vice assistente del segretario di Stato per la Diplomazia energetica Kurt Donnelly. Tra gli altri paesi che invieranno dei rappresentanti domani a Baku si registrano il Regno Unito, la Croazia, l'Ungheria, il Montenegro, il Turkmenistan e la Romania. Per quanto riguarda le società rappresentante, la stampa di Baku segnala: British Petroleum, Scc, Botash, Tpao, Tanap, Tap, Snam, Fluxys, Icgb, Trans-Caz, Sngn Romgaz, Uniper Global Commodities, Bulgargaz, Sas e Plinacro.

(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..