REPUBBLICA CECA
 
Repubblica Ceca: Capi Hnizdo, procedimento contro figlio premier archiviato
 
 
Praga, 27 feb 10:58 - (Agenzia Nova) - Il procedimento a carico del figlio del primo ministro ceco, Andrej Babis jr., legato al caso "Capi Hnizdo", è stato definitivamente archiviato. Lo riporta l'agenzia di stampa "Ctk". L'Ufficio del procuratore statale supremo (Nsz) ha esaminato e confermato la decisione sulla cessazione delle indagini. Le prove a disposizione non consentono di affermare che il figlio del premier sia stato attivamente coinvolto nel caso, riguardante l'ottenimento di fondi europei destinati alle piccole e medie imprese. "L'Nsz non ha trovato ragioni legali per l'annullamento della decisione della procura di Praga, che dunque resta valida", ha dichiarato Petr Maly, portavoce dell'Nsz. Il ramo dell'indagine sul figlio di Babis è finito in maniera analoga alle inchieste sugli altri membri della sua famiglia che sono rimasti coinvolti. Prosegue invece il filone principale, che ruota intorno alla figura del premier. Il caso "Capi Hnizdo" prende il nome da un complesso alberghiero di proprietà del gruppo industriale Agrofert, che avrebbe ottenuto finanziamenti europei ai quali non avrebbe avuto diritto. (Rep)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..