MEDITERRANEO ORIENTALE

 
 
 

Mediterraneo orientale: dalla Grecia lettera all'Onu contro "pretese infondate" della Turchia

Atene, 27 feb 10:28 - (Agenzia Nova) - La Grecia ha protestato contro la Turchia per "le pretese non sostenute e legalmente infondate" sul Mediterraneo orientale che vanno contro "i legittimi diritti sovrani della Grecia e degli altri paesi vicini". In una lettera inviata alle Nazioni Unite, il governo di Atene menziona "i principi ben radicati del diritto internazionale del mare" secondo cui le isole ",a prescindere dalle loro dimensioni, hanno pieno diritto alla piattaforma continentale ed alla Zona economica esclusiva, come le aree terrestri". Questo principio, secondo quanto spiegano da Atene nella lettera, è chiaramente previsto nell'articolo 121 paragrafo 2 della Convenzione Onu sul diritto del mare che riflette il diritto internazionale consuetudinario come confermato dalla giurisprudenza in materia. "Questo è anche confermato dalla pratica internazionale, inclusi gli esistenti accordi di delimitazione nel Mediterraneo orientale", viene evidenziato da Atene. La lettera, secondo quanto scrive oggi il quotidiano "Kathimerini", sarebbe stata recapitata al segretario generale Antonio Guterres lo scorso 19 febbraio tramite il rappresentante permanente ellenico all'Onu.


(Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..