ITALIA-RUSSIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Italia-Russia: riunione 2+2, ribadita importanza dialogo con Mosca per risolvere sfide globali
 
 
Roma, 18 feb 16:59 - (Agenzia Nova) - La situazione attuale in Medio Oriente e nell’area del Mediterraneo orientale, la sicurezza europea, il controllo degli armamenti e le crisi in Libia, in Siria e in Ucraina. Sono questi i principali temi di discussione su cui si sono incentrati i colloqui tra i ministri degli Esteri e della Difesa di Italia e Russia, che si sono riuniti oggi a Roma nel formato 2+2. Particolare attenzione è stata dedicata anche allo stato attuale e al futuro dei rapporti e della cooperazione bilaterale tra Roma e Mosca, alla luce del posizionamento sempre più incisivo dei prodotti "Made in Italy" nel mercato della Federazione Russa e degli importanti legami economici, commerciali e culturali che sono stati ribaditi dal ministro degli Esteri, Luigi Di Maio. Insieme al titolare della Difesa, Lorenzo Guerini, il capo della diplomazia italiana ha anche ribadito la necessità di promuovere un dialogo bilaterale più approfondito e soprattutto la normalizzazione dei rapporti tra Mosca e la comunità internazionale. “Le sfide internazionali non possono essere risolte senza la Russia, che gioca un ruolo cruciale grazie al suo status di membro permanente del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e con cui condividiamo un gran numero di interessi contro le minacce globali e transnazionali”, ha detto Di Maio. (segue) (Ems)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..