MADAGASCAR
Mostra l'articolo per intero...
 
Madagascar: Cremlino, Russia non ha interferito in presidenziali 2018 (2)
 
 
Mosca, 11 nov 2019 13:10 - (Agenzia Nova) - Secondo il quotidiano, l'ingerenza russa in Madagascar sarebbe iniziata poche settimane dopo che lo stesso Putin avrebbe incontrato a Mosca, insieme a Prigozhin, l'allora presidente Hery Rajaonarimampianina prima delle elezioni. L'incontro non ha mai trovato riscontro ufficiale. Prima delle elezioni, inoltre, una società russa controllata da Prigozhin avrebbe acquisito una partecipazione importante in una società di estrazione del cromo gestita dal governo malgascio. L'acquisizione avrebbe peraltro scatenato le proteste dei lavoratori che lamenterebbero salari non pagati, benefici annullati e intrusioni straniere in un settore che finora era stato fonte di orgoglio nazionale per il Madagascar. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..