BANGLADESH
Mostra l'articolo per intero...
 
Bangladesh: il governo Hasina si attiva per garantire la stabilità politica ed economica in vista delle prossime elezioni (5)
 
 
Dacca, 06 nov 2018 12:37 - (Agenzia Nova) - Nel frattempo, il governo in carica sta intensificando il monitoraggio e la sorveglianza su Internet, e in particolare sui social media, con la giustificazione ufficiale di far fronte "all’aumento del crimine informatico” nel paese. La Polizia bengalese e la sua principale divisione la Polizia metropolitana di Dacca, incaricata di far rispettare la legge e l’ordine nella capitale, stanno aumentando gli uomini e le dotazioni delle unità specializzate nel contrasto al crimine sul web, un attivismo che ha suscitato preoccupazioni in merito alla tenuta della libertà di espressione e della privacy prima del voto. Nel frattempo, la forza d’elite della polizia – il Battaglione di azione rapida (Rab) – è stato incaricato di monitorare i social media almeno sino alle elezioni, e forse anche all’indomani del voto. L’elezione si preannuncia difficile per il premier uscente, in un clima di scontento e proteste che si protrae nel paese ormai da alcuni mesi. L’intensificazione delle misure di sorveglianza non ha mancato di suscitare malumori, anche a causa del dubbio profilo dell’Esecutivo in carica sul fronte dei diritti civili: dallo scorso anno, al governo è stato imputata una stretta sui media e il sequestro di diversi oppositori politici. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..