DIFESA

 
 

Difesa: Serbia, consegnato da Russia secondo sistema missilistico Pantsir-S1

Belgrado, 25 feb 2020 16:51 - (Agenzia Nova) - E' arrivato in Serbia il secondo dei 6 sistemi missilistici di difesa Pantsir-S1 ordinati dalla Russia. Secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa "Sputnik", citando fonti riservate, questa seconda batteria è stata trasportata da un aereo An-124 "Ruslan", lo stesso che ha effettuato la prima consegna nei giorni scorsi. Giovedì 20 febbraio il ministro della Difesa della Bulgaria Krasimir Karakacanov ha dato il permesso di volo attraverso lo spazio aereo nazionale all'aereo russo che doveva consegnare alla Serbia il primo sistema missilistico. Secondo quanto riferiva allora il sito bulgaro "Vesti" la notizia è stata diffusa dal ministero degli Esteri di Sofia. "A seguito dell'autorizzazione del ministro della difesa e in coordinamento con il ministero dei trasporti, della tecnologia dell'informazione e delle comunicazioni, è stata data una risposta positiva in conformità con la legislazione vigente per il volo di un aereo russo che trasporta il sistema di difesa aerea Pantsir 1 verso la Repubblica di Serbia", ha comunicato il ministero degli Esteri bulgaro.

Secondo quanto riferiva "Sputnik" nelle scorse settimane, la Russia e la Serbia hanno firmato un accordo per una batteria composta da sei sistemi missilistici Pantsir-S1 che sarà consegnata quest'anno. "L'accordo per una batteria è stato firmato l'anno scorso. I lavori per la realizzazione dell'armamento sono in corso e saranno completati nel 2020", ha detto a "Spunik" una fonte nel settore della cooperazione nella difesa. Il presidente serbo Aleksandar Vucic lo scorso ottobre ha menzionato l'acquisto di un sistema missilistico dalla Russia.

Lo scorso 21 gennaio lo stesso Vucic ha dichiarato che la Serbia acquista armamenti perché non vuole essere "una facile preda". Vucic ha così risposto ai giornalisti da Davos, dove si trovava per il Forum economico mondiale. "Ci sono state delle osservazioni sul conto della Serbia, e quella maggiore è stata che ci stiamo armando e compriamo armi dalla Russia. La mia risposta è stata piuttosto forte e convincente. Ho detto che noi acquistiamo solo armi per la difesa e non mezzi offensivi, e neanche lontanamente quanto tutti gli altri acquistano mezzi offensivi", ha detto Vucic. (Seb)

"Desidero rivolgere a tutta la Redazione di Agenzia Nova e a coloro che hanno creduto in questo progetto editoriale, gli auguri da parte della Difesa e delle Forze Armate italiane"

Lorenzo Guerini
Ministro della Difesa
22 luglio 2021


ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE