SERBIA-KOSOVO
 
Serbia-Kosovo: firmata lettera d'intenti per ripristino della ferrovia Belgrado-Pristina
 
 
Monaco, 14 feb 10:18 - (Agenzia Nova) - Le autorità della Serbia e del Kosovo hanno firmato oggi a Monaco di Baviera una lettera d'intenti per il ripristino della linea ferroviaria fra Belgrado e Pristina: lo riporta la stampa serba, precisando che il documento è stato firmato per Belgrado dal direttore dell'Ufficio governativo per il Kosovo, Marko Djuric. La cerimonia ha contato la presenza del presidente della Serbia, Aleksandar Vucic, del presidente del Kosovo, Hashim Thaci, e dell'inviato speciale degli Stati Uniti per il dialogo fra Belgrado e Pristina, Richard Grenell. Prima della firma il direttore dell'Ufficio serbo per il Kosovo Djuric ha precisato all'emittente "Prva" che la lettera d'intenti non rappresenta un atto legale, ma piuttosto "l'espressione di una volontà politica". "Quando un giorno (il progetto) sarà realizzato, avremo il rinnovo della ferrovia fra Pristina, Merdare e Nis. Le merci della Serbia centrale potranno arrivare così molto più velocemente in Kosovo, così come i passeggeri", ha detto Djuric. Nella serata di ieri il presidente serbo Vucic ha dichiarato ai giornalisti che la lettera d'intenti sarebbe stata firmata per parte serba dal direttore dell'Ufficio governativo per il Kosovo. "E' per noi un progetto di straordinaria importanza, perché se avviamo il traffico ferroviario, aereo e autostradale questo significa una libera circolazione di persone, merci e servizi", ha detto Vucic. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..