MILANO
 
Milano: scritte contro sindaco Sala a mercato Corvetto
 
 
Milano, 14 feb 12:33 - (Agenzia Nova) - "Beppe Sala Corvetto ti Odia", "Beppe Sala infame tornatene nei quartieri di lusso", "Basta sgomberi" sono alcune delle scritte vergate sui muri del mercato comunale di piazzale Ferrara che hanno accolto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, arrivato per l'inaugurazione del primo centro di aggregazione di Lacittàintorno, programma ideato da Fondazione Cariplo per trasformare aree urbane fragili in nuovi luoghi di incontro e sviluppo culturale e sociale. Fuori dalla struttura si sono riuniti una decina di manifestanti dell'area antagonista milanese che hanno esposto lo striscione "Fanno la guerra ai poveri e la chiamano riqualificazione. Basta sgomberi".

Nella foto le scritte contro il sindaco di Milano Giuseppe Sala vergate sulle pareti del mercato comunale di piazzale Ferrara in zona Corvetto. (Foto: Agenzia Nova)

Nella foto le scritte contro il sindaco di Milano Giuseppe Sala vergate sulle pareti del mercato comunale di piazzale Ferrara in zona Corvetto. (Foto: Agenzia Nova) (Rem)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..