TRASPORTI ROMA
 
Trasporti Roma: da Mit 500 milioni, Raggi rilancia progetto funivie e due nuovi tram
 
 
Roma, 14 feb 18:44 - (Agenzia Nova) - Cinquecento milioni di euro destinati a quattro nuove infrastrutture della Capitale. È stato pubblicato questa mattina sul sito del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti il decreto per la ripartizione del fondo destinato al trasporto rapido di massa. Ora, il prossimo passaggio prima dello stanziamento dei fondi, sarà la firma della convenzione tra Roma Capitale e Mit. Le opere finanziate sono la tranvia su via Palmiro Togliatti (184,2 milioni), il nuovo tram su via Tiburtina (23,5 per le rotaie da piazzale del Verano alla stanzone), la funivia Battistini-Torrevecchia-Casalotti (109,5 milioni) e la funivia Eur-Magliana (30 milioni). A questo si aggiungono circa 159 milioni per l'acquisto di nuovi tram. Il Campidoglio aveva chiesto il finanziamento anche di altre due opere: il tram che avrebbe raggiunto piazza Vittorio, passando su via Cavour fino a largo Corrado Ricci, e il rinnovo della linea tram Roma-Giardinetti. I progetti per adesso non saranno finanziati. Il Campidoglio ha tempo fino al 30 aprile per produrre della documentazione integrativa su queste due opere. Per quel che riguarda il collegamento con l'Esquilino, però, l'intenzione dell'amministrazione capitolina è quella di presentare un nuovo progetto che preveda un tragitto più lungo che da largo Corrado Ricci prosegua poi su via dei Fori imperiali. 

"Roma guarda al futuro dei trasporti con investimenti certi. Abbiamo ottenuto oltre 500 milioni di euro dal ministero delle Infrastrutture - commenta il sindaco Virginia Raggi - per la realizzazione di progetti importanti: due nuove linee tram, su viale Togliatti e via Tiburtina, le funivie Battistini-Casalotti ed Eur Magliana-Villa Bonelli. Parte di queste risorse serviranno anche all’acquisto di nuovi tram. È un’ottima notizia per tutti i romani, un altro risultato raggiunto grazie anche al lavoro fatto sui territori, che ha visto la partecipazione e il confronto diretto con i cittadini. Queste opere fanno parte del Piano urbano della mobilità sostenibile. Con il nostro Pums abbiamo messo nero su bianco 96 chilometri in più di metro, tram e oltre 298 chilometri di nuove ciclabili. Un piano che garantirà nuovi investimenti in settori chiave e si tradurrà in più posti di lavoro e infrastrutture a servizio di Roma".  (Rer)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..