SIRIA

 
 
 

Siria: Lavrov, inaccettabili dichiarazioni Usa su possibile negoziati con gruppi terroristici

Mosca, 24 feb 15:14 - (Agenzia Nova) - La Russia ritiene inaccettabili le dichiarazioni degli Stati Uniti sulla possibilità di raggiungere un accordo con alcuni dei gruppi terroristici attivi in Siria. Lo ha detto il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov nel corso di una conferenza stampa. "Sia il Fronte al Nusra sia il gruppo Hayat Tahrir al Sham sono ufficialmente inclusi nelle liste delle organizzazioni terroristiche del Consiglio di sicurezza dell'Onu e anche in quelle degli Stati Uniti. Tuttavia, non è la prima volta che dei delegati ufficiali di Washington, incluso il rappresentante speciale degli Stati Uniti per la Siria James Jeffrey, hanno rilasciato delle dichiarazioni che suggeriscono di considerare Tahrir al Sham come un'organizzazione non terroristica e che, in determinate circostanze, sarebbe possibile instaurarvi un dialogo", ha detto Lavrov. “Non è la prima volta che sentiamo questi suggerimenti, che sono abbastanza espliciti e che consideriamo assolutamente inaccettabili", ha aggiunto il ministro. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..