CORONAVIRUS
 
Coronavirus: Milano, dermatologo è stato in Grecia e Germania, nessun contatto con pazienti da tre settimane
 
 
Milano, 23 feb 22:43 - (Agenzia Nova) - Era rientrato dalla Germania dieci giorni fa il dermatologo del Policlinico di Milano ricoverato all’ospedale Sacco e risultato positivo oggi al Covid-19. Il medico non ha visitato pazienti nelle ultime tre settimane. Ai primi di febbraio infatti - a quanto apprende "Agenzia Nova" - è partito per la Grecia per seguire un convegno. Da Atene si è spostato in Germania e infine è tornato a Milano. I primi sintomi, parainfluenzali, si sono presentati subito dopo il rientro a casa e hanno spinto il medico a evitare contatti con i pazienti. Nei primi due giorni il dermatologo si è dedicato all’attività di ricerca, mentre il terzo, circa una settimana fa, visto l’aggravarsi delle sue condizioni, si è recato al pronto soccorso dell’ospedale Sacco, dove è stato ricoverato. Le sue condizioni nel frattempo sono migliorate e l’uomo è trattenuto in via precauzionale all’interno della struttura sanitaria, solo perché risultato oggi positivo al tampone del coronavirus. Nel frattempo la direzione sanitaria del Policlinico sta ricostruendo i contatti avuti dal dermatologo all’interno dell’ospedale e predisponendo controlli sulle persone del reparto. Già una decina quelle sottoposte al tampone. Al momento il reparto di dermatologia resta aperto, mentre si valuta la sospensione delle visite non urgenti negli ambulatori della dermatologia. (Rem)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..