CORONAVIRUS
 
Coronavirus: Milano, dermatologo Policlinico positivo, 4 con sintomi, si valuta chiusura reparto
 
 
Milano, 23 feb 21:19 - (Agenzia Nova) - Il Coronavirus è arrivato nella città di Milano. Come ha appreso "Agenzia Nova" da fonti ospedaliere un dermatologo del Policlinico, l’ospedale maggiore del capoluogo lombardo, con 900 posti letto in 35 padiglioni, tutti nel pieno centro della città, è risultato positivo al test per il Covid-19 ed è ricoverato all’ospedale Sacco di Milano. Quattro medici specializzandi del reparto hanno avuto nei giorni scorsi sintomi compatibili con il Coronavirus, in particolare febbre e tosse, ma nessuno è ancora stato sottoposto al tampone che può confermare il contagio. Uno degli specializzandi è stato male lo scorso fine settimana e, guarito, era già rientrato al lavoro. La direzione sanitaria dell’ospedale sta al momento valutando la chiusura in via precauzionale del reparto di dermatologia e tentando di ricostruire i contatti del medico. Nel frattempo tutti i colleghi venuti a contatto con il dermatologo sono stati invitati ad astenersi dal lavoro. Domani pomeriggio è prevista una riunione dei capi di dipartimento, per valutare le misure da adottare anche sulla base dell’ordinanza regionale e per coordinare le attività con l’Università Statale di Milano, dal momento che il Policlinico è il principale ospedale universitario della città e ha circa 300 medici specializzandi impiegati. Regione Lombardia oggi ha sospeso tutti i corsi per le professioni sanitarie, ma ad esclusione di specializzandi e tirocinanti.

(Rem)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..