FYROM

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Fyrom: partiti ancora divisi su riforme ma è già clima da campagna elettorale (8)

Skopje, 06 ott 2015 19:15 - (Agenzia Nova) - Intanto il partito di governo ha avanzato una proposta di legge per la riduzione delle sanzioni alle imprese attive nel paese. La proposta, già sottoposta alla procedura di approvazione parlamentare, punta a rendere le sanzioni proporzionali alla grandezza dell’azienda coinvolta. “La misura proposta per la riduzione delle sanzioni alle imprese è una mossa elettorale”, accusano alcuni deputati dell’opposizione. “Come gruppo parlamentare sosterremo sempre le misure per agevolare le condizioni per fare impresa”, ribattono dal partito di governo. L’intenzione della proposta sembra essere quella di graduare le sanzioni in relazione a tre criteri: il potere economico, il numero di impiegati e se l’azienda è stata sanzionata in precedenza. Secondo i piani del governo questo dovrebbe portare ad una riduzione di sette volte nel valore delle multe comminate alle piccole imprese e circa della metà per le imprese maggiori. (segue) (Mas)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..