AFRICA
Mostra l'articolo per intero...
 
Africa: direttore Pam, sostenere ora la Fao per evitare conseguenze peggiori in emergenza locuste (2)
 
 
Roma, 14 feb 16:18 - (Agenzia Nova) - Il Gruppo di lavoro regionale sulla sicurezza alimentare e la nutrizione (Fsnwg) – che include Fao, Pam e Autorità intergovernativa per lo sviluppo (Igad) – ha avvertito oggi in un aggiornamento che gli sciami di locuste del deserto si stanno moltiplicando in Somalia, Kenya ed Etiopia e che sono già stati osservati altri sciami in Eritrea, Gibuti e Uganda nord-orientale. “Guardando al futuro, date le previsioni meteorologiche favorevoli, si prevede che gli sciami aumenteranno nelle aree già colpite, così come si diffonderanno nelle aree limitrofe. C'è anche un alto rischio che le locuste si diffondano nel Sud Sudan”, si legge nell'aggiornamento, secondo cui la riproduzione delle locuste è destinata ad aumentare nei prossimi mesi in seguito alla stagione delle piogge da marzo ad aprile. La locusta del deserto è considerata il parassita migratore più pericoloso del mondo e la Fao stima che gli attuali sciami in Africa orientale sono i peggiori degli ultimi 25 anni in Etiopia e Somalia e i peggiori da 70 anni in Kenya. Uno sciame di un chilometro quadrato può consumare l'equivalente di colture che potrebbero nutrire 35 mila persone per un anno. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..