CORONAVIRUS

 
 
 

Coronavirus: autorità Usa si preparano a possibile diffusione e a chiusura scuole e aziende

New York, 22 feb 00:20 - (Agenzia Nova) - Le autorità sanitarie degli Stati Uniti hanno dichiarato che si stanno preparando per una possibilità diffusione del nuovo coronavirus anche all’interno delle comunità statunitensi e che potrebbero forzare la chiusura di scuole e aziende. In questo momento i casi negli Stati Uniti sono 34, 21 casi di cittadini Usa rimpatriati e di 13 casi di contagio avvenuto all’interno del paese. Per ora gli Stati Uniti non hanno avuto casi di diffusione in intere comunità ma solo singoli contagi contenuti. Tuttavia i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie degli Stati Uniti (Cdc) stanno preparando il personale medico per il possibile rischio: se nelle prossime settimane il virus inizierà a diffondersi negli Stati Uniti, le autorità sanitarie Usa vogliono essere pronte a chiudere le scuole e le aziende come è successo in Cina e in altri paesi dell’Asia. I 13 casi statunitensi ne includono sette in California, uno nel Massachusetts, uno nello stato di Washington, uno in Arizona, due nell'Illinois e uno nel Wisconsin. "Non stiamo ancora vedendo la diffusione nelle comunità degli Stati Uniti, ma è molto probabile, anche possibile, che possa accadere", ha detto la dottoressa Nancy Messonnier, direttore della divisione vaccini e malattie respiratorie del Cdc.

(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..