SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Serbia esamina possibile aiuto a Bulgaria in costruzione Turkish Stream
 
 
Belgrado, 23 gen 14:00 - (Agenzia Nova) - La Serbia sta esaminando la possibilità di fornire il proprio aiuto alla Bulgaria per completare la sezione di collegamento fra i due paesi del gasdotto Turkish Stream: lo ha detto il direttore della società serba pubblica Srbijagas, Dusan Bajatovic, secondo quanto riporta l'emittente "Tv Prva". Bajatovic ha precisato che la Serbia ultimerà i lavori necessari al collegamento entro il primo ottobre. Riguardo al possibile aiuto alla Bulgaria, il direttore di Srbijagas ha spiegato che Belgrado potrebbe unirsi nei lavori con propri macchinari e nelle operazioni di saldatura. Attualmente, ha infine ricordato Bajatovic, la Serbia ha collocato tutte le tubature lungo i 403 chilometri del percorso del gasdotto previsto nel suo territorio. "I lavori procedono secondo i termini temporali prestabiliti", ha concluso Bajatovic. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..