SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Novak, proposto sconto sul costo delle forniture petrolifere alla Bielorussia
 
 
Mosca, 21 feb 14:30 - (Agenzia Nova) - La Russia ha suggerito di abbassare il premio sul prezzo del petrolio destinato alla Bielorussia di 2 dollari per tonnellata all'anno. Lo ha detto il ministro dell'Energia russo Aleksander Novak, spiegando che ciò compenserà parzialmente le perdite di Minsk derivanti dalla manovra fiscale russa. "La proposta delle società russe sulla nuova formula del prezzo del petrolio è stata presentata ai nostri partner bielorussi. La proposta tiene conto della riduzione delle tasse all'esportazione e mira a ridurre il premio di 2 dollari per tonnellata all’anno, in proporzione alla riduzione delle tasse all'esportazione", ha detto Novak. Il presidente bielorusso Aleksandr Lukashenko ha dichiarato che Minsk potrebbe perdere fino a 430 milioni di dollari nel 2020 dalle 24 milioni di tonnellate di petrolio fornite dalla Russia a causa della manovra fiscale di Mosca rispetto al 2019. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..