CORONAVIRUS

 
 
 

Coronavirus: gruppi tech non partecipano a conferenze a San Francisco per timore contagi

New York, 22 feb 00:47 - (Agenzia Nova) - Il colosso delle telecomunicazioni Verizon non parteciperà alla conferenza sulla sicurezza informatica Rsa di San Francisco, in California, a causa di preoccupazioni relative al coronavirus. Lo ha fatto sapere l’organizzazione dell’evento confermando che anche un altro provider telefonico Usa, AT&T, non parteciperà, facendo salire il numero delle aziende ritirate a 14, sei dalla Cina, sette dagli Stati Uniti e una dal Canada. La conferenza si svolgerà tra il 24 e il 28 di febbraio. Separatamente, Facebook ha dichiarato che non parteciperà alla Game Developers Conference, anch’essa a San Francisco tra il 16 e il 20 marzo, a causa dell'epidemia di coronavirus. La scorsa settimana, anche Ibm si è ritirata dalla conferenza per motivi analoghi. L’epidemia di coronavirus, iniziata nella città Wuhan, nella Cina centrale, ha per ora ucciso oltre 2.200 persone in Cina. In questo momento i casi negli Stati Uniti sono 34, 21 casi di cittadini Usa rimpatriati e di 13 casi di contagio avvenuto all’interno del paese.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..