AFRICA
Mostra l'articolo per intero...
 
Africa: con il rallentamento dell'economia cinese, la regione sub-sahariana cerca investimenti dal Golfo (2)
 
 
Pretoria, 06 ott 2015 19:00 - (Agenzia Nova) - L’accordo tra Harith e Greenstone mira ad attrarre investimenti per il Fondo sulle infrastrutture, che richiede circa un miliardo di dollari per progetti nei settori dell’energia, delle telecomunicazioni, dei trasporti e dell’acqua. “La richiesta di investimenti nelle infrastrutture è in aumento in Africa - ha commentato Emile Du Toit, responsabile di Paidf II - c’è un grande potenziale per gli investitori dal Medio Oriente”. La notizia conferma l’interesse dei paesi dell’area del Golfo a effettuare investimenti non petroliferi nel continente africano. In un contesto di tagli agli investimenti nel settore del petrolio, l’Africa e la sua carenza di infrastrutture, in particolare nei settori dei trasporti e dell’energia, rappresentano una valida alternativa di investimento. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..