TUNISIA
 
Tunisia: Essid, attacchi Ben Guardane mirano a creare emirato jihadista
 
 
Tunisi, 08 mar 2016 08:45 - (Agenzia Nova) - Gli attacchi compiuti dai terroristi islamici ieri a Ben Guerdane, al confine tra Tunisia e Libia, “mirano alla creazione di un emirato dello Stato islamico nella zona”. E’ quanto ha affermato il presidente tunisino, Habib Essid nel corso di un discorso tenuto ieri sera alla nazione e ripreso dall’agenzia di stampa tunisina “Tap”. “Abbiamo intrapreso ogni misura necessaria per avere la meglio sui terroristi – ha aggiunto Essid – e assunto le misure di sicurezza necessarie tra cui quella di imporre il coprifuoco a Ben Guerdane. Chiediamo a tutti i cittadini di rispettare il coprifuoco mentre noi stiamo procedendo ai controlli necessari per impedire che in città restino altri terroristi”. Il bilancio delle vittime degli scontri avvenuti ieri nella città alò confine con la Libia è salito a 54 morti, tra cui 36 terroristi e 18 tra civili e esponenti delle forze di sicurezza.
(Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..