FILIPPINE-CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Filippine-Cina: la contesa per le Spratly grava sulle relazioni bilaterali (10)
 
 
Manila, 11 feb 2019 12:37 - (Agenzia Nova) - “La Marina filippina ha suggerito che lo Stato potrebbe farsi avanti, così avremmo una base su quel sito”, ha detto Lorenzana durante una conferenza stampa il mese scorso. “Così potremmo disporre della capacità di assemblare navi”. Il segretario ha aggiunto però di essere d’accordo con la proposta di un senatore filippino che escluderebbe la proprietà esclusiva dello Stato. Il gruppo Hanjin ha avviato la procedura fallimentare per la propria unità locale. Il mese scorso due aziende cinesi hanno espresso l’interesse a rilevare il cantiere navale, che è il quinto più grande al mondo. La notizia ha suscitato polemiche nelle filippine: l’ex capo della Marina militare filippina, Alexander Pama, ha avvertito che un’acquisizione del cantiere da parte della Cina rappresenterebbe una “significativa problematica (di sicurezza) nazionale. (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..