ITALIA-IRAQ
 
Italia-Iraq: Salih ricevuto dal Presidente Mattarella
 
 
Roma, 25 gen 12:45 - (Agenzia Nova) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto questa mattina al Quirinale il Presidente della Repubblica dell'Iraq, Barham Salih. All'incontro era presente il Vice Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Emanuela Claudia Del Re, secondo quanto si legge in una nota. Poche ore prima Salih, era stato ricevuto in udienza da Papa Francesco in Vaticano, alla presenza di numerosi cardinali e vescovi. Secondo quanto si legge in una nota della presidenza irachena, durante l'incontro, Salih ha affermato che la fratellanza e la convivenza pacifica tra musulmani, cristiani e altre confessioni è l'unico modo per eliminare l'estremismo in tutte le sue forme, indicando che "i crimini terroristici che hanno colpito tutte le componenti irachene non appartengono agli insegnamenti tolleranti della religione islamica". Salih ha indicato che "la soluzione alle crisi di cui soffre la regione deriva dal dialogo e dalla comprensione", sottolineando l'importanza di rafforzare gli sforzi volti a portare la pace e la stabilità nella regione, elogiando le posizioni "sincere" del Papa nell'incoraggiare l'unità e l'armonia tra tutti gli iracheni, e gli appelli a stabilire sicurezza e pace, e a vivere in ciò che c'è in comune tra i seguaci delle religioni celesti per prevenire ulteriori escalation a livello regionale e internazionale. A sua volta, Papa Francesco ha sottolineato la necessità di "continuare a sostenere la stabilità dell'Iraq", indicando l'importanza di dare priorità "al linguaggio del dialogo e della comprensione e di promuovere la convivenza pacifica per consolidare l'amore, la pace e la moderazione". Durante l'incontro si è discusso anche in merito ad una possibile visita di Papa Francesco in Iraq. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..