SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: Francia, la centrale nucleare di Fessenheim verso la chiusura definitiva
 
 
Parigi, 21 feb 17:00 - (Agenzia Nova) - Domani, 22 febbraio, verrà spento il primo reattore della centrale nucleare di Fessenheim, che terminerà definitivamente la sua attività il 30 giugno prossimo. Lo riferisce il quotidiano francese “Le Figaro”, ricordando che otto anni fa l'allora presidente François Hollande annunciò la decisione di mettere fine allo stabilimento, costruito nel 1977. Secondo il presidente del gruppo energetico Electricité de France (Edf), Jean-Bernard Levy, la chiusura della centrale è “una decisione politica” che porta alla chiusura di due unità “che funzionano bene”. L'obiettivo del governo francese è quello di portare il nucleare al 50 per cento all'interno del mix energetico entro il 2035 contro il 70 per cento di oggi. La chiusura del sito di Fessenheim ha un valore simbolico, visto che è l'unico che fermerà definitivamente i battenti, a differenza degli altri che bloccheranno solo alcuni reattori. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..