LIBIA

 
 
 

Libia: viceministro russo Bogdanov, sottoporremo decisioni conferenza Berlino all'Onu

Berlino, 19 gen 17:38 - (Agenzia Nova) - Le decisioni che verranno assunte al termine della conferenza di Berlino sulla Libia, in corso presso la Cancelleria federale sotto l'egida dell'Onu, devono essere sottoposte alle Nazioni Unite. È quanto affermato dal viceministro degli Esteri russo, Mikhail Bogdanov. Alla conferenza di Berlino, la Russia si è lamentata delle violazioni dell'embargo sulle forniture di armi alle parti in conflitto in Libia. “Vi sono forze che non rispettano il diritto internazionale o la risoluzione del Consiglio di sicurezza dell'Onu sul divieto di fornire armi”, ha dichiarato Bogdanov. In Libia, ha aggiunto il viceministro degli Esteri russo, “vi sono anche organizzazioni estremiste e terroristiche”. Per Bogdanov, la Russia “si aspetta che le decisioni della conferenza di Berlino vengano presentate al Consiglio di sicurezza dell'Onu per la discussione e la conferma”. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..