IRAQ

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Iraq: presidente parlamento Al Jubouri, garantire condizioni per ripresa attività dell’assemblea legislativa (3)

Baghdad, 03 mag 2016 12:05 - (Agenzia Nova) - L'Iraq sta attraversando un momento di grave crisi istituzionale dopo che il premier Abadi è stato costretto più volte a fare marcia indietro sulla formazione del governo tecnico, una misura reclamata dai sostenitori di Al Sadr per consentire l'attuazione delle attese riforme anticorruzione. Per ben tre volte il primo ministro ha dovuto ritirare la lista dei candidati alla guida dei vari ministeri concordata con gli esponenti dei tre principali blocchi politici (sciiti, sunniti e curdi) fino a martedì scorso, quando i deputati hanno votato la fiducia a sei nuovi ministri su sette proposti dal capo del governo. Sabato il parlamento avrebbe dovuto votare sulla formazione del nuovo esecutivo. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..