SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Corea del Sud, Seul invia unità anti-pirateria nello Stretto di Hormuz
 
 
Seul, 21 gen 15:30 - (Agenzia Nova) - La Corea del Sud ha formalizzato oggi, 21 gennaio, la decisione di inviare una unità anti-pirateria delle proprie Forze armate nello Stretto di Hormuz. Il ministero della Difesa sudcoreano ha riferito che la missione assumerà la forma di una estensione dell’area di operazioni dell’unità che già opera nel Golfo di Aden. Contrariamente a quanto anticipato nelle scorse settimane, le forze sudcoreane nell’area opereranno indipendentemente dalla coalizione internazionale assemblata dagli Usa, a seguito degli attacchi a petroliere e navi da carico verificatisi nella regione lo scorso anno. Seul ha dunque assunto una decisione analoga a quella del Giappone, evitando di prendere espressamente posizione contro l’Iran, cui Washington ha imputato gli attacchi avvenuti in uno snodo cruciale del commercio marittimo mondiale. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..